Il CEAP è il Centro di studi che ospita il Museo Archeologico Antonini: una chicca, senza dubbio uno dei piú belli del Perú. Una tappa obbligatoria per avvicinarsi alla cultura Nazca, al di là delle celebri linee.

Qui si custodisce e si analizza il patrimonio archeologico proveniente dalle attività di ricerca realizzate dagli studiosi del "Progetto Nasca" nel centro cerimoniale di Cahuachi ed altri importanti siti della Valle del Río Nasca, fin dal 1982.

 

Le campagne di scavo nel deserto che circonda la cittadina di Nazca sono condotte annualmente con le autorizzazioni del Governo peruviano e la sapiente guida dell'archeologo italiano prof. Giuseppe Orefici, e hanno portato alla luce costumi, tessuti, cocci, gioielli, maschere, nonché le famose teste dei nemici perforate e attraversate da corde, che venivano utilizzati come trofei di guerra. I risultati sino ad ora ottenuti hanno consentito di ricostruire in parte le abitudini, le attività, l'economia e la società di una delle più importanti culture della costa meridionale del Perú.

 

Il Centro dispone di numerose camere ed ha la possibilità di ospitare coloro che svolgeranno lo stage o i seminari proposti da PRACTICAPeru in collaborazione con il CEAP, rendendo l'esperienza un'insostituibile occasione da vivere all'interno del sito archeologico.

 

 

Acquedotto_Museo_edited.jpg
Acquedotto_Museo_edited.jpg
nh50cabacc.jpg
nh50cabacc.jpg

CEAP - Museo ANTONINI

Centro di Studi Archeologici Precolombiani

SCOPRI LA GALLERIA DI IMMAGINI DEL CEAP - MUSEO ANTONINI

#viaggiandosiimpara

stage in peru e volontariato in peru
  • Facebook Clean
  • Pinterest Clean
  • Twitter Clean
  • Google+ Clean